CCIAA di Padova. Finanziamento a fondo perduto sotto forma di voucher per la formazione professionale rivolta alle imprese artigiane. Anno 2020.

Descrizione completa del bando

La Camera di Commercio di Padova con l’intento di favorire lo sviluppo del sistema economico locale e la competitività delle imprese ha previsto la concessione di vouchers per la formazione professionale rivolta alle imprese artigiane. 

Soggetti beneficiari

Possono presentare domanda alle agevolazioni le micro, piccole e medie imprese artigiane, loro cooperative e consorzi con sede legale e/o unità locali oggetto dell’intervento formativo in provincia di Padova, con codice ATECO primario e/o secondario 43.21 e 43.22

Tipologia di interventi ammissibili

I costi per i quali si richiede il voucher devono riguardare interventi formativi sia in aula che a distanza (FAD) negli ambiti di seguito elencati:

A) Certificazione F-gas, documento obbligatorio che certifica il personale e le imprese che gestiscono i gas fluorurati (f-gas) responsabili dell’effetto serra, per garantire una più alta qualità del lavoro ed una garanzia della professionalità di chi opera nel settore.

B) CEI lavori elettrici sotto tensione, per fornire le necessarie conoscenze teoriche e la modalità di organizzazione e conduzione dei lavori al fine di affrontare i lavori elettrici e, in particolare, i lavori sotto tensione su impianti elettrici nelle migliori condizioni ottenibili ai fini della sicurezza, con riferimento alla Norma CEI EN 50010 e alla Norma CEI 11-27.

C) Manutenzione e verifica camini, con particolare riferimento alla manutenzione degli impianti a combustibile solido ma anche di verifica di funzionalità e idoneità dei sistemi camino e prove di tiraggio.

D) Verifica e manutenzione su apparecchi e loro componenti alimentati a gas di II e III famiglia di portata termica superiore e inferiore a 35 KW verifica e ripristino della tenuta di impianti interni.

E) Altre attività formative finanziate con il voucher:

1. Dichiarazione di conformità, dichiarazione di rispondenza e rapporto tecnico di verifica modalità per l’invio telematico tramite Suap

2. Abilitazione alla conduzione di generatori a vapore

3. FER – Fonti Energie Rinnovabili

4. Regola tecnica di prevenzione incendi per impianti a gas (DECRETO 8/11/2019) 5. Elettrotecnica base: corso base per elettricisti 6. Fondamenti di idraulica: corso base per impiantisti

Entità e forma dell'agevolazione

Le agevolazioni saranno accordate sotto forma di vouchers a fondo perduto.

I vouchers avranno un importo unitario massimo di euro 500,00 e un importo minimo di euro 100,00.

L’entità massima dell’agevolazione non può superare il 50% delle spese ammissibili.

Scadenza

Proroga scadenza domande alle ore 19:00 del 10/12/2020.